Direzione Federico Bianchi di Castelbianco
Aut. Decreto G.R.L. - Accreditato con il S.S.N (Servizio Sanitario Nazionale) - Associato F.O.A.I. (Federazione degli organismi per l’assistenza delle persone disabili)

RICERCA E PROGETTAZIONE

Centro di ricerca e progettazione di interventi psicosociali, convenzionato con la Facoltà di Medicina dell’Università «Campus Bio-Medico» di Roma
per attività di ricerca


 

ATTIVITÀ DI RICERCA E PROGETTAZIONE
L'attività di ricerca dell'Istituto si sofferma sulle principali tematiche cliniche al centro del lavoro terapeutico e riabilitativo degli operatori. Possiamo quindi fare riferimento ai disturbi della relazione e della comunicazione in senso lato, e specialmente ai disturbi di apprendimento, disturbi del linguaggio, disturbi dell'udito, ritardo psicomotorio, disturbi psicologici, ritardo mentale e autismo infantile.
Data la continua collaborazione e la consolidata esperienza acquisita nelle scuole tramite l'attivazione di sportelli psicopedagogici e il lavoro svolto anche nei G.L.H. (Gruppo Lavoro Handicap), l'Istituto ha raggiunto un'elevata competenza nel dare vita ad interventi psicosociali nell'ambito scolastico in istituti di ogni ordine e grado.
RICERCHE E PROGETTI DI INTERVENTO
Ricerca e progetto "Tartaruga": modello di valutazione e terapia integrata per Autismo e Disturbi dello spettro autistico; 2005-2011

Progetto di prevenzione e contrasto del bullismo nelle Scuole Primarie e Scuole Secondarie di 1° grado "No bullismo fatti sentire" (Scheda n. 89/PRS) per il 3° Lotto Territoriale del Comune di Roma - promosso da Roma Capitale - Dipartimento Servizi Educativi Scolastici - 2011/2012


Progetto di sostegno "Ragazzi e famiglie" (Scheda n°5/PRS). Il II Municipio del Comune di Roma e l'Istituto di Ortofonologia con il progetto "Ragazzi e Famiglie", intendono offrire delle risposte operative alle difficoltà e incertezze che i preadolescenti e gli adolescenti vivono nella loro quotidianità 2009/2010 - 2010/2011


Ricerca e progetto "Violenza e legalità" nelle scuole medie inferiori e superiori per la definizione di un manifesto della legalità contenente norme e regole, proposte dai ragazzi, per la vita sociale all'interno delle scuole; promosso dal Ministero della Pubblica Istruzione e iniziato dalla Provincia di Vibo Valentia; in collaborazione con l'Agenzia di stampa Dire e il portale giornalistico Diregiovani; 2008


Ricerca e progetto "Arianna non ti perdere il filo": aiuto alle ragazze in età adolescenziale sugli stili di vita, in collaborazione con SIMA (Società Italiana di Medicina dell'Adolescenza), ISMA (Istituti S. Maria in Aquiro), Assessorato alle Politiche Giovanili e Assessorato alla Famiglia del Comune di Roma, IIMS (Istituto Italiano di Medicina Sociale), l'Agenzia di stampa Dire e il portale giornalistico Diregiovani; 2007-2008
Ricerca e progetto "I like me": aiuto all'età adolescenziale sui disturbi alimentari e immagine corporea in collaborazione con l'Assessorato alle Politiche Giovanili e l'Assessorato alla Famiglia del Comune di Roma, IIMS (Istituto Italiano di Medicina Sociale), ISMA (Istituti S. Maria in Aquiro), l'Agenzia di stampa Dire e il portale giornalistico Diregiovani; 2007-2008
Ricerca e progetto "Intergenerazionalità" per favorire l'incontro fra gli adolescenti e la terza età attraverso laboratori teorico-pratici per uno scambio di informazioni e competenze, in collaborazione con l'Assessorato alla Famiglia del Comune di Roma, SIMA (Società Italiana di Medicina dell'Adolescenza), IIMS (Istituto Italiano di Medicina Sociale), ISMA (Istituti S. Maria in Aquiro) e l'Agenzia di stampa Dire e il portale giornalistico Diregiovani; 2006-2008
Progetto BMT - Brain Music Therapy (metodo non farmacologico per il trattamento di alcuni sintomi psicosomatici, come insonnia, stress e ansia tramite il quale le onde cerebrali di un paziente vengono tradotte in suono e somministrate nuovamente al paziente stesso per ‘risincronizzare’ il ritmo celebrale) applicato ai bambini con disturbi dello spettro autistico; in collaborazione con il Campus Bio-Medico di Roma; 2006-2008
Ricerca sulla rappresentazione della malattia in bambini ospedalizzati, attraverso l'espressione scritta e grafica, in collaborazione con l'Associazione Gioco e Studio in Ospedale di Genova; 2005-2006
Ricerca sui disturbi di apprendimento: modello teorico-clinico, approccio terapeutico e nuovi strumenti d'intervento; 2005-2006
Ricerca "La solitudine" riguardo la percezione che i bambini hanno della solitudine sia come esperienza oggettiva sia come sentimento soggettivo; svolta nelle scuole elementari e medie di Catania e Roma in collaborazione con l'Associazione Crocevia di Catania; 2004
Progetto "Homecare" per l'assistenza alle famiglie dei bambini con disturbo autistico, finanziato dalla Fabbrica del Sorriso di Mediaset; 2004
Ricerca sull'olofonia e la realtà virtuale uditiva: le possibilità d'aiuto nell'approccio terapeutico nei disturbi dell'apprendimento e nella sordità infantile tramite l'ascolto tridimensionale; 2003
Ricerca "Quando e perchè i bambini mentono": indagine -effettuata su 250 bambini- sulla strutturazione della capacità di mentire, la sua evoluzione e la rappresentazione della bugia nella mente del bambino; 2003
Ricerca per la Telecom Italia spa per un progetto di modello didattico per la formazione a distanza (E-Learning); 2002
Ricerca per la valutazione dei disturbi del linguaggio e dell’apprendimento e di un modello formativo per insegnanti all’interno del progetto promosso dalla Fondazione Fatebenefratelli - Fondo Seragnoli; 2000-2003
Ricerca sulle capacità espressive-linguistiche in soggetti affetti da sordità genetica e acquisita in collaborazione con l’Università Campus Bio-Medico di Roma. Effettuata a Caltanissetta e a Roma; 2000-2003
Ricerca sul disagio scolastico realizzata in collaborazione con l'IRSAE del Lazio pubblicata dalla Casa Editrice Magi - con indicazioni sulle caratteristiche dei processi formativi della nuova professionalità dei docenti; 2000
Promotore della ricerca "Sordità e adattamento sociale", svolta in collaborazione con l’Università Campus Bio-Medico di Roma; 1999
Promotore della ricerca "Vivere bene la scuola", svolta nelle scuole elementari romane in collaborazione con l’Università Campus Bio-Medico di Roma; 1999
Ricerca "I «luoghi» del mondo infantile": l'intervento precoce nei disturbi della relazione e della comunicazione; 1996
Promotore delle ricerche sulle problematiche psicodiagnostiche e psicoterapeutiche dei soggetti sordi, in collaborazione con European Society of Mental Health and Deafness; 1990/1993
Incaricato dal Provveditore agli Studi di Roma e dall’Opera Nomadi, per un progetto di ricerca e di reinserimento dei bambini nomadi nelle scuole di Roma; 1989/1990
Conduttore degli screenings per i disturbi di apprendimento e del linguaggio, in collaborazione con la USL 29 di Frascati; 1986/1989
Promotore della ricerca "Protocollo Unificato per la Diagnosi e Terapia della Sordità Infantile"; 1985
Ricerca "Disfasia, Dislessia, Sordità": diagnosi precoce e rieducazione; 1984
Progetto educativo nel bambino sordo; 1983


 
DIVULGAZIONE SCIENTIFICA
IN COLLABORAZIONE CON
LINK
Babele - Rivista di Medicina, Psicologia e Pedagogia    Magi Edizioni      Diregiovani
Agenzia Dire - agenzia di stampa quotidiana    Società Italiana di Medicina dell'Adolescenza  
Divento Grande onlus    
   UNI EN ISO 9001   EA 38
Associazione Nazionale Dirigenti e Alte Professionalità della Scuola
 
IdO copyright © 2017 - Tutti i diritti riservati - Via Salaria, 30 - 00198 Roma - tel. 06.85.42.038 - fax 06.84.13.258 - direzione@ortofonologia.it